mercoledì 9 giugno 2010

Riflessione sul RRGS 2

Buongiorno a tutte ragazze!


Vorrei anch'io esprimermi sulle varie sparizioni che vedo stanno colpendo più persone.
In tutta sincerità non mi viene di pensare a problemi con il pc o problematiche di vario genere.
Purtroppo la vita è dura e tutte noi lo sappiamo bene, io nel giro di due mesi ho perso la nonna e mio padre è stato operato per una cosa non semplice, però mi sono sempre fatta viva con la mia abbinata e con Donatella, ed ho sempre rispettato l'impegno preso.
Ritengo che sparire senza dire nulla, sia mancanza di rispetto nei confronti di chi crede in questa avventura e impegna parte del proprio tempo con amore e dedizione per creare questo simbolo di amicizia (almeno per quanto mi riguarda!).
Dite che sono troppo dura a pensarla così? Non lo so.... ma incomincio ad essere un pò sconfortata sull'atteggiamento di certe persone e ritengo che forse sia il caso di prendere qualche provvedimento. Avrei anche una proposta, ma prima aspetto un vostro commento.
grazie a tutte
Ely

8 commenti:

Miriam ha detto...

Intanto, mi dispiace per tua nonna e tuo padre.
Per quanto riguarda quello che sta succedendo sono d'accordo con te: l'impegno preso è preso. Quando non si può ovviare, si dovrebbe contattare la propria abbinata o almeno l'organizzatrice.
L'organizzatrice intanto, dopo averci sempre richiamate all'ordine, dall'ultimo post, mi pare si sia un pò...diciamo stancata. Sono curiosa riguardo la tua proposta, ma magari parlane prima con l'organizzatrice!
Quando andavo a scuola, immaginavo sempre di poter fare io la classe a settembre: avrei lasciato in classe con me solo quelle che mi stavano simpatiche, con le quali c'era più feeling, con le quali si avevano le stesse idee. Quando mi sono iscritta a questo gioco, l'ho fatto perchè credevo di essere finalmente riuscita ad essere in quella classe!!! Intanto però una cosa l'ho capita: "dove vai mondo è paese". Ovunque e con chiunque le amicizie nascono,muoiono, con alcune persone c'è amicizia e "affinità elettiva", con altre c'è solo conoscenza; con alcune scocca la scintilla, altre non ti vedono proprio, ecc., ecc., ecc.
Adesso però ti lascio: sicuramente in questi giorni sono diventata antipatica a molte partecipanti che nemmeno mi conoscono. Quindi, mi "ritiro nelle mie stanze", aspettando "ordini dall'alto".
Un abbraccio a te e a chiunque ancora voglia essere abbracciata da me!
Miriam

Dual ha detto...

Ciao Gironzolavo tra' i vari blog e mi sono ritovato nel tuo .Un saluto e buona serata.
Gio'

http://remenberphoto.blogspot.com/

Donatella ha detto...

Carissima Ely, innanzitutto mi unisco a Miriam nel dirti che mi dispiace per il tuo lutto e per la malattia di tuo papà...spero che si riprenda presto.

tante volte ho pensato a quale potesse essere la soluzione per questo tipo di comportamenti. inizialmente pensavo all'espulsione dal gioco dopo un periodo di silenzio(un pò come quando si è morosi e ti tagliano i fili della corrente!) ma poi mi sono chiesta se potesse essere la soluzione giusta.
Le tue parole sono giustissime, tutte abbiamo impegni problemi , malattie, pc rotti, impegni con i figli ,tristezza etc...ma questo non toglie che per rispetto alle persone con cui abbiamo preso un impegno dovremmo riuscire ad andare un attimo al di là dei nostri problemi e mantenessimo quel minimo di contatti necessari(si tratta di educazione) in caso contario se ci costa tanta fatica ritiriamoci. Le nostre compagne non sentiranno la mancanza di una persona che tanto non è comunque presente.
Se il motivo è invece molto grave e non ci è stato possibile comunicarlo via mail a volte basta una telefonata o un sms a una solo delle compagne di rr e la voce poi passa e quindi ci si può stringere tuitte intorno a chi ha bisogno in quel momento.mah sono frasi trite e ritrite....tu Ely, che idea avevi?

Ely ha detto...

Cara Donatella e Miriam
innanzitutto grazie per la vs. vicinanza.

Guardate... la mia proposta era di sospendere temporaneamente le persone assenteiste e rischedulare gli abbinamenti per continuare in serenità il gioco; nel frattempo contattarle
per capire se vogliono stare dentro o fuori. Noi possiamo comunque tenere pronte le nostre mattonelle, ed in caso di un loro ritorno noi ci saremo.
Non vorrei essere troppo categorica e partire con una esclusione dal gioco...lasciamo una porticina aperta e vediamo cosa succede...
mmh??
Un grosso abbraccio
Elena

luigi@ ha detto...

ciao Ely, mi dispiace tanto per tua nonna e spero che il tuo papà si rimetta presto.
Capisco il tuo sfogo e sono sulla tua lunghezza d'onda, credo che RRS a parte, è tutta una questione di educazione.
Basterebbe dare notizia di ciò che ci impedisce di essere presenti per non danneggiare il seguito del RRS, come è già accaduto per il problema delle frequenze delle spedizioni, è bastato dirlo e tutto si è risolto!
La cosa che personalmente mi da più fastidio non è il non ricevere la busta o riceverla in ritardo ma non avere nessuna notizia dell'amica che deve spedire o di quella alla quale si è spedito che non avverte di aver ricevuto!

NinetzZ ha detto...

Sono d'accordo con tutte voi, la sospensione potrebbe essere una soluzione, magari qualcuna è partita piena di buone intenzioni e poi strada facendo ha perso l'interesse....
Ciao
Anna F.

Chicca ha detto...

Cara Ely sono molto dispiaciuta per quello che ti è capitato, spero che il tuo papà si rimetta presto.Ho vissuto e sto vivendo anche io un periodo molto difficile con mio papà che è entrato in Casa Protetta dal 29 Gennaio..... è tutto molto triste. Però non ti voglio avvilire ancora di più! Posso solo dire che hai ragioneeeeeee! Io l'ho già fatto tempo fa un post tipo il tuo!!
Ho notato anche che sembrano andate tutte in letargo..... Io ultimamente ho lanciato alcuni messaggi... vedi la Comunione di mio figlio,.... (ho messo anche le foto della mia famiglia)....ho scritto cose che mi riguardano per vedere se si apriva un dialogo,..... ho suggerito un log stupendo...... ma poche risposte!!!!!
Si vede che non è il momento..... rispetto tutte e..... aspetto tempi migliori!!!!!
Credo che più che sospendere alcune partecipanti, si potrebbero auto escludere per evitare di dover prendere decisioni così forti!!!!
Un bacio a tutte le Bloggine che leggono i post!!!!!!!...... e anche alle altre !!!!

quattromanicreative ha detto...

sono pienamente d'accordo con tutte voi, questa cosa deve essere un piacere e non un obbligo, se c'è chi lo sente tale perchè si è iscritto?
E' vero a volte fra casa figli e pc che n0on funzionano, si latita un pò,ma se si ha de3i problemi basta avvertire che fatica è? Un abbraccio a tutte
Antonella