mercoledì 14 aprile 2010

Buon viso a cattiva sorte

Da un mesetto ormai mi trascino una piccola infezione, purtroppo trascurata e mal diagnosticata - colpa dei sintomi che non corrispondono a ciò che è in realtà, cose da matti. Morale, se all'inizio era solo un fastidio, ora la cosa si è un po' aggravata, niente di che, ma è pur sempre una rogna, che mi costringe al riposo forzato. Mamy medico mi promette che entro due-tre giorni starò meglio, allora ho deciso di fregarmene della tesi e dei due esami in preparazione, dei libri da riportare in biblioteca, dei sensi di colpa per il tempo che ho perso e perderò per questa cavolata, dei piatti da lavare (per fortuna ho la lavastoviglie), delle pulizie di casa (che tanto è sempre linda, per una settimana di latitanza non mi riempirò di immondizia), dello stiro (ho ancora una buona scorta di indumenti pronti per essere indossati), della spesa (sia lode al congelatore e al moroso che è disponibile ad andare al posto mio) e mi sono messa in vacanza, fino a evidente miglioramento.
Costretta quindi tra divano-poltrona-letto, ne approfitto per proseguire con i quadratini, che andarano ad aggiungersi a quelli già pronti, in attesa di essere spediti - potrei anche concludere il RRGS oggi stesso, ma che gusto c'è?
E se mai si decidesse a fare caldo, ho già pronto il mio scialle di Penelope, chiamato così perché ormai son tre anni che ci lavoro, e che fotograferò appena possibile.
Intanto vi delizierò con le mie piastrelle pronte, che in questa foto mi ricordano un quadro di Mondrian :-)

3 commenti:

Il filo magico ha detto...

Che spettacolo!!!
Sono bellissime e con colori stupendi!!
Un bacio e auguri!
Elisa

silvana ha detto...

in bocca al lupo cara!!!! spero che anche tu risolva presto i tuoi guai...
Un abbraccio
silvana

p.s.= le tue piastrelle sono veramente belle!!!

DonatellaM ha detto...

Ciao,
che bello!
Un mosaico di colori.
A presto DonatellaM